Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

Contatti primo piano
 Telefono
055 5662631 - 2632 (stanza medici)
dal lunedì al venerdì - ore 8:00 - 17:00
 E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prenotazioni  Tel. 055 5662633
dal lunedì al venerdì - ore 12:00 - 14:00





I tumori del Sistema Nervoso Centrale (SNC) sono, per incidenza, la seconda neoplasia pediatrica dopo le leucemie e la prima causa di morte per tumore nel bambino. L’Ospedale Pediatrico Meyer si occupa di questo tipo di patologia utilizzando un approccio integrato e multidisciplinare che si collega al team di Neurochirurgia e all’attività di ricerca riconosciuta a livello internazionale.

La Neuro-oncologia del Meyer propone ai pazienti affetti da neoplasia cerebrale protocolli “front-line”, di seconda e terza linea accreditati a livello internazionale e terapie sperimentali innovative.

Per le sequele relative alla crescita, all’endocrinopatia e all’affezione oculistica primitiva o iatrogena sono previsti all’interno della Neuro-Oncologia due ambulatori specifici:
- Neuro-endocrinologia
- Neuro-oftalmologia

I bambini presi in carico sono direttamente gestiti dal team neuro-oncologico nel DH di Neuro-oncologia e nei reparti di Oncoematologia, Pediatria e Neurochirurgia.


Responsabile Staff
  • Silvia Farina, pediatra
  • Carla Fonte, oncologo
  • Martina Rousseau, ematologo
  • Egrantina Davitti, coordinatore infermieristico
  • Alexa Genoveva, infermiere
  • Chiara Menici, infermiere
  • Caterina Alboretti, infermiere
  • Martina da Ros, biologo
  • Veronica de Gregorio, biologo
  • Maria Luigia Censullo, psicologo
Patologie
  • Medulloblastoma/sPNET
  • Tumori teratoidi rabdoidi atipici (AT/RT)
  • Gliomi di basso grado: Astrocitoma pilocitico, pilomixoide, diffuso, xantoastrocitoma pleomorfo, astrocitoma subependimale a cellule giganti (SEGA)
  • Gliomi di alto grado: astrocitoma anaplastico, glioblastoma multiforme, gliomatosis cerebri Gliomi intrinseci del tronco encefalico (DIPG)
  • Gliomi misti: ganglioglioma, DIG, DNT
  • Ependimomi
  • Tumori dei plessi corioidei
  • Tumori a cellule germinali: “germinoma puro” e “non-germinoma”
  • Meningiomi
  • Tumori della regione sellare: adenoma ipofisario, craniofaringioma
  • Tumori delle guaine mieliniche
  • Tumori mesenchimali del SNC
  • Sindromi correlate ai tumori SNC: Neurofibromatosi I e II, Bournerville (Sclerosi Tuberosa), Gorlin, Li-Fraumeni, Turcot, von Hippel-Lindau, predisposizione ai tumori rabdoidi
  • Attività di ricerca
    • Studio della chemioresistenza a livello di barriera emato-encefalica nella cura dei tumori SNC
    • Studio della chemioresistenza intrinseca dei tumori “poor-responder” del SNC
    • Caratterizzazione genetica e molecolare del glioblastoma multiforme dell’età pediatrica
    Collaborazioni
    • Dipartimento di Pediatria, Istituto Nazionale Tumori, Milano
    • Department of Pediatrics, Memorial Sloan Kettering Cancer Center, New York
    • Pediatric Hematology/Oncology, Children's Memorial Hospital Chicago
    • Neuro-Oncology Program, Children’s Hospital of Philadelphia
    • Department of Pediatrics, VU University Medical Center, Amsterdam
    • Department of Pediatric Oncology, Hospital St Joan de Déu, Barcelona
    • Centro di Protonterapia, Trento
    • Radioterapia Oncologica, AOU Careggi, Firenze

    Responsabile contenuti: Iacopo Sardi