Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

Contattiprimo piano
 Telefono
055 5662434 - terapia intensiva
 E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prenotazioni  CUP Meyer - Tel. 055 5662900
dal lunedì al venerdì - ore 8:00 - 16:00


La Terapia intensiva neonatale (Tin) è una struttura di assistenza di III livello (terapia intensiva e subintensiva neonatale – 16 posti letto) e di II livello (patologia neonatale – 6 posti letto) per patologie mediche e chirurgiche proprie del metodo neonatale.

La Tin opera in stretta collaborazione con neurologia e neurofisiopatologia, cardiologia, neurochirurgia, nefrologia, nutrizione clinica, con la struttura che si occupa delle malattie metaboliche e neuromuscolari ereditarie, e con oftalmologia, la cui costante attività di consulenza ha permesso di acquisire una notevole esperienza nella prevenzione e la cura della retinopatia del prematuro e il controllo degli eventuali esiti a distanza. Inoltre la struttura collabora con il servizio di diagnostica prenatale sia partecipando alle attività di consulenza prenatale multidisciplinare, sia fornendo assistenza neonatologica al parto.

La struttura coordina il servizio di trasporto protetto neonatale che provvede al trasferimento d’urgenza alla terapia intensiva dagli altri punti-nascita dell'area vasta centro garantendo la disponibilità di un’équipe medico-infermieristica attiva 24 ore su 24.

La Tin è attrezzata con moderne apparecchiature per la terapia respiratoria e nutrizionale del nato pretermine e a termine, e garantisce assistenza pre e post-operatoria al neonato con patologia chirurgica. Modalità di accesso alla TIN Entrambi i genitori possono accedere al reparto 24 ore su 24.

Ogni giorno dalle ore 12:00, al termine delle visite, il medico informerà i genitori sul decorso clinico del bambino; non si possono fornire informazioni telefoniche, se non in casi eccezionali.

Si prega di rispettare alcune norme di igiene e sicurezza per l’accesso alla struttura: lavarsi le mani prima di entrare ed uscire dal reparto seguendo le indicazioni riportate sui cartelli posti in prossimità dei lavandini; ricorrere all’uso del gel alcolico; indossare il camice monouso; indossare la mascherina monouso in caso di contatto con persone con sintomi influenzali o a rischio.

Responsabile
  • Patrizio Fiorini
Staff
  • Marco Moroni
  • Letizia Petrucci
  • Laura Lega
  • M. Filomena Paternoster
  • Claudio Profeti
  • Luca Filippi
  • Carola Ernst
  • Maria Luce Cioni
  • Elisabetta Agostini
  • Lisa Serafini
  • Anna Ingargiola
  • Serena Catarzi
  • Letizia Padrini
  • Gabriella Gabbrielli
  • Ludovica Palermo
Prestazioni
  • Cure intensive
  • Cure subintensive
  • TPN (trasporto protetto neonatale)
  • Follow-up neuroevolutivo
  • Follow-up chirurgico
  • Ecografia delle anche
  • Ecografia reflusso gastroesofageo (RGE)
  • Follow-up oculistico

Responsabile contenuti: Marco Moroni