Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?
Foto cerotto per dire grazie ai donatori

Oggi è la Giornata mondiale del donatore di sangue. E per ringraziarli tutti, uno a uno, da questa mattina il Meyer saluterà i donatori con un cerotto con su scritto “Grazie”. Si tratta di un gesto piccolo, di una coccola che testimonia la gratitudine dell’ospedale per chi sceglie di donare.

L’anno scorso sono state 3.608 le persone che hanno scelto questo atto generoso e si sono presentate al servizio di immunoematologia e medicina trasfusionale del Meyer. Oltre 800 di loro erano nuovi donatori, persone che si sono affacciate per la prima volta al centro dell’ospedale pediatrico e che da allora periodicamente tornano a farlo. Grazie a loro, e con l’impegno quotidiano delle associazioni, nel 2016 si sono superate le seimila donazioni. A tutti questi donatori, e a tutti quelli che verranno, il Meyer rinnova la sua gratitudine e da oggi lo farà quotidianamente anche attraverso un cerotto tutto per loro.

Donare sangue è sempre un gesto di profondissimo altruismo e nel periodo estivo diventa più prezioso che mai.