Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?
Foto bambina con microscopio in ludoteca al Meyer

Come dei veri ricercatori, hanno osservato i globuli bianchi al microscopio, scoprendo come è fatto il sangue e analizzando anche le cellule dei tessuti . La Giornata della Ricerca del Meyer oggi si è spostata nella Ludobiblio dell’ospedale e si è fatta a misura di bambino, con un laboratorio in cui i piccoli pazienti del Meyer sono diventati Ricercatori per un giorno, guidati da due biologhe vere del Meyer e dagli educatori della ludoteca.

Il laboratorio conclude la tre giorni che il pediatrico fiorentino ha dedicato a questo fondamentale aspetto della cura, ospitando la Commissione Scientifica Internazionale, che si è confrontata con i professionisti dell’ospedale sugli importanti temi dell’innovazione e ricerca. Proprio in occasione di questa Giornata è stato presentato un importante progetto: ai ricercatori del Meyer, di tutte le professioni, da oggi verrà garantito un tempo protetto da dedicare esclusivamente alle attività di ricerca.