Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

Contattipiano terra
 Telefono 055 5662502
dal lunedì al venerdì, ore 14:30-15:30 / sabato 11:30-12:30

Il punto prelievi è un servizio dedicato a tutti i bambini e i ragazzi da 0 a 18 anni, sia ricoverati in ospedale che esterni:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 10:30 per gli utenti esterni
  • dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 13:00 per i pazienti ambulatoriali, day hospital, day service, preospedalizzati

Il punto prelievi esegue esami e prelievi anche per alcuni adulti: i genitori di bambini portatori di malattie genetiche, metaboliche, ecc.; giovani adulti seguiti da molti anni al Meyer e non ancora presi in carico da ospedali per adulti; donne in gravidanza a rischio di cromosomopatie (dosaggio del Free-Beta-Hcg e PAPP-A); esami ematici eseguiti solo presso i nostri laboratori. Prenotare un prelievo Il prelievo di sangue si prenota al CUP Meyer – tel. 055 5662900 da lunedì a venerdì - ore 8:00-16:00.
La prenotazione non è necessaria per la consegna di campioni biologici, intradermoreazione Mantoux e tamponi.

Nel caso di richiesta urgente – espressamente indicata sulla prescrizione medica – è possibile accedere al servizio senza prenotazione, dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 10:30.
 La richiesta urgente si riferisce al prelievo (entro 48 ore dalla prescrizione medica) e non ai tempi di risposta.

Se vi presentate al punto prelievi senza prenotazione e con richiesta di esami ematici non urgenti, il prelievo sarà comunque eseguito ma al termine dell'attività programmata e/o urgente, di norma a fine mattina. Cosa fare prima del prelievo Per fare un prelievo ematico il bambino deve essere digiuno dalla mezzanotte ma può bere acqua.
Se il piccolo ha meno di un anno può assumere latte materno o artificiale fino a tre ore prima del prelievo.
Insieme a queste indicazioni vi suggeriamo alcune accortezze che possono allentare la tensione vostra e del bambino e affrontare il prelievo con serenità. Vi consigliamo di non raccontare bugie al bambino e avvertirlo che potrà sentire una specie di pizzicotto o una puntura di zanzara.
I bambini, anche se sono piccolissimi, percepiscono tensioni, sguardi apprensivi e toni di voce preoccupati. Il vostro ruolo è fondamentale nel rassicurare il bambino sulla tollerabilità e la breve durata del prelievo e nel mostrare fiducia e collaborazione con il personale sanitario. Accettazione e prelievo Il punto prelievi è collocato al piano terra dell’ospedale nella zona di ingresso.

 E’ utile sapere che l'eventuale prolungamento dell'attesa potrà dipendere dal tempo necessario per l’esecuzione del prelievo ematico in relazione alle caratteristiche e peculiarità dei bambini che stanno effettuando il prelievo.
Al momento del prelievo, nella stanza insieme al bambino, dovrà essere presente un solo familiare o accompagnatore.

Alcuni esami hanno necessità di una preparazione particolare, che potete consultare alla voce istruzioni e di appositi contenitori da ritirare al punto prelievi da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 13:00 e il sabato dalle 8:00 alle 10:30.

ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA DEI CAMPIONI BIOLOGICI


Responsabile
  • Roberto Schiatti
Staff
  • Roberto Della Lena, medico
  • Rosaria Tanganelli, medico
  • Gloria Ancillotti, infermiere
  • Daniela Rosolacci, infermiere
  • Cinzia Rossi, infermiere
  • Emilia Caramico, infermiere
  • Maria Liguori, infermiere
  • Graciette Leite Da Silva, infermiere
  • Francesca Iovine, infermiere

Responsabile contenuti: Roberto Schiatti