Contenuto principale

Messaggio di avviso

Contatti hall serra, di fronte alla portineria
 E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prenotazioni prime visite e visite di controllo  CUP Meyer - tel. 055 5662900
dal lunedì al venerdì - ore 8:00-16:00
 Visite urgenti e patologie complesse - tel. 055 5662472
dal lunedì al venerdì - ore 12:00-13:30


La struttura semplice autonoma (SOSA) di Allergologia svolge funzioni di assistenza, ricerca e didattica, garantendo prestazioni professionali di qualità mirate alla soddisfazione dei bisogni di salute del paziente e della sua famiglia. L’unità di allergologia rappresenta il centro di riferimento regionale per la diagnosi, cura e monitoraggio delle malattie allergologiche pediatriche, sia comuni che rare e complesse. In tale contesto il centro contribuisce alla compilazione del registro regionale delle malattie rare ed è autorizzato alla certificazione di tali patologie ed alla prescrizione di farmaci in accordo con le normative regionali e nazionali.

La SOSA offre assistenza specialistica ai pazienti in età pediatrica affetti da malattie allergologiche dall’infanzia, avvalendosi di un approccio multidisciplinare reso possibile grazie alle diverse e specifiche competenze professionali presenti all’interno dell'Azienda Ospedaliera Universitaria (AOU) Meyer. Tale approccio multidisciplinare permette la specifica definizione per ogni paziente di un percorso diagnostico-terapeutico personalizzato. Viene così creato su misura un percorso personalizzato che tiene in considerazione aspetti medici, ma anche sociali, educativi e psicologici del bambino e della sua famiglia, nel loro insieme.

La struttura garantisce la valutazione e la gestione integrata delle problematiche cliniche dei pazienti, offrendo un alto livello di opportunità diagnostiche e terapeutiche. A tale scopo integra le prestazioni del suo team specialistico, costituito da pediatri e personale infermieristico dedicato, con quelle di immunologi, dermatologi, psicologi, dietisti, gastroenterologi, oculisti e pneumologi. Grazie alla collaborazione con il laboratorio di immunologia e allergologia è possibile l’utilizzo di tecniche di laboratorio come la diagnostica molecolare, il test di attivazione dei basofili e il dosaggio di citochine pro-infiammatorie.

La SOSA di Allergologia partecipa alle attività di coordinamento dei gruppi di studio per la realizzazione di linee guida aggiornate, la revisione della classificazione delle malattie allergologiche, la compilazione dei registri di patologia e l’organizzazione della rete di assistenza specialistica multi-disciplinare, nazionale ed europea.

La struttura ha collaborato con la Regione Toscana, partecipando alla realizzazione di percorsi diagnostici terapeutici (PDTA) per la gestione dell’anafilassi, la Food Protein Induced enterocolitis syndrome (FPIES) e alla elaborazione di criteri specifici per le vaccinazioni in ambiente protetto.

I medici della struttura sono membri attivi della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica e dell’European Academy of Allergy and Clinical Immunology (EAACI).

La SOSA di Allergologia si avvale dei seguenti percorsi:

  • un ambulatorio dedicato alla diagnosi, cura e follow-up dei pazienti con malattie allergologiche;
  • un servizio integrato con la Dermatologia e la Pneumologia nella valutazione e follow-up di pazienti con patologie croniche quali la dermatite atopica e l’asma allergico;
  • quale centro di riferimento per numerosità di pazienti seguiti in età pediatrica a livello regionale e nazionale, un servizio integrato con gli oculisti per la gestione di pazienti con cheratocongiuntivite Vernal;
  • valutazioni in regime di day-hospital di pazienti con allergia alimentare grave per intraprendere percorsi di desensibilizzazione per alimenti (latte, uovo, frutta a guscio, ma anche per nuovi allergeni emergenti). I pazienti con allergia alimentare vengono gestiti con un approccio multidisciplinare con il coinvolgimento di tutti specialisti necessari a gestire il bambino anche dal punto di vista psicologico;
  • un ambulatorio infermieristico per educare le famiglie ed i bambini alla corretta gestione dei farmaci in uso e per monitorare l’aderenza ai trattamenti;
  • un ambulatorio congiunto con i gastroenterologi e i dietisti per la gestione di pazienti affetti da patologie gastrointestinali come l’esofagite eosinofila e l’enteropatia eosinofilica;
  • un percorso psicologico dedicato per le famiglie ed i bambini affetti da patologie allergologiche croniche.
Ai pazienti seguiti presso l’unità di Allergologia viene offerta anche la possibilità di ottenere assistenza da parte di associazioni di pazienti che operano nel campo dell’allergologia e che possono fornire utili indicazioni al fine di individuare corretti percorsi inclusivi in ambito scolastico e di addestramento all’utilizzo di farmaci salvavita.


Responsabile
  • Francesca Mori
Staff
  • Simona Barni, pediatra
  • Giulia Liccioli, pediatra
  • Mattia Giovannini, pediatra
  • Erika Paladini, pediatra
  • Federica Catarzi, infermiere pediatrico
  • Federica Matteucci, infermiere pediatrico
  • Rebecca Biancalani, infermiere
Patologie
  • Allergia a farmaci/mezzi di contrasto/anestetici
  • Allergia alimentare
  • Allergia ad imenotteri
  • Dermatite Atopica
  • Desensibilizzazione orale ad alimenti
  • Desensibilizzazione a farmaci
  • Immunoterapia specifica per imenotteri
  • Immunoterapia specifica per inalanti
  • Asma allergico
  • Rinocongiuntivite allergica
  • Orticaria cronica spontanea
  • Orticaria cronica inducibile
  • Terapia con farmaci biologici per Asma
  • Terapia con farmaci biologici per Dermatite Atopica
  • Terapia con farmaci biologici per Orticaria cronica
  • Esofagite Eosinofila /Enteropatie eosinofile
  • Proctite allergica
  • Valutazione per reazioni allergiche a vaccini
  • Vaccinazioni in ambiente protetto
  • Cheratocongiuntivite Vernal
  • Food Protein Induced Enterocolitis Syndrome (FPIES)
  • Allergia al lattice
  • Dermatiti allergiche da contatto
  • Mastocitosi
Prestazioni
  • Visite specialistiche ambulatoriali
  • Visite specialistiche integrate con l’esecuzione di esami di laboratorio
  • Prestazioni in regime di day hospital di tipo diagnostico, terapeutico, di follow-up per le patologie allergologiche croniche
  • Educazione terapeutica per pazienti e caregivers
  • Viste specialistiche integrate con oculisti
  • Viste specialistiche integrate con dermatologi
  • Viste specialistiche integrate con gastroenterologi
  • Viste specialistiche integrate con psicologi
  • Viste specialistiche integrate con dietisti
  • Consulenze specialistiche nell’ambito dell’AOU Meyer o di altre Aziende Sanitarie della Regione Toscana
  • Somministrazione di immunoterapia specifica iniettiva e per via orale
Collaborazioni
  • Collaborazioni con centri europei e americani per studi su patogenesi, clinica, prognosi e terapie delle malattie allergologiche
  • Collaborazione con il servizio di Immunologia e Allergologia dell’AOU Careggi di Firenze per la diagnosi di allergia a farmaci
  • Collaborazione con il servizio di Allergologia dell’AOU Pisana per lo studio sulla qualità di vita dei pazienti con allergia alimentare e dermatite atopica
Attività di ricerca
  • Allergia a farmaci
  • Desensibilizzazione ad alimenti
  • Congiuntiviti (Vernal e non)
  • Anafilassi
  • Allergia a veleno di imenotteri

Responsabile contenuti: Francesca Mori