Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

Il Pronto Soccorso è un luogo strategico, uno dei punti più caldi di un ospedale - come emerge dalle parole dell'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi - E se questo è vero per tutti gli ospedali, lo è ancora di più per un ospedale pediatrico, dove le cure mediche devono soddisfare le esigenze dei bambini e dei loro genitori".

Nel mese di Novembre del 2019 presso l'Ospedale Meyer è stato attivato un nuovo modello organizzativo, con codici numerici di Triage, che hanno sostituito i precedenti codici colore: secondo questo nuovo modello l’infermiere di Triage attribuisce un numero progressivo dall' 1 al 5, dove l’1 indica una situazione di emergenza mentre il 5, la non urgenza.

La formazione sul TRIAGE PEDIATRICO, organizzata dal Meyer, è rivolta gratuitamente a tutti gli operatori sanitari della Regione Toscana con un ordine di precedenza di iscrizione a coloro che lavorano presso un Pronto Soccorso Pediatrico o che nell'ambito di un Pronto Soccorso Generale debbano gestire autonomamente il paziente pediatrico o nelle strutture periferiche dove è presente un Reparto di Pediatria con accesso diretto.

La sede dei Corsi è Villa La Quiete, via del Boldrone 2, Firenze.

La formazione al Triage Pediatrico si divide in:

  • CORSO TRIAGE PEDIATRICO BASE che si svolge in due giornate didattiche più una terza dedicata alla valutazione dei discenti per un totale di 18 ore tra formazione teorica e prove pratiche
  • CORSO RETRAINING TRIAGE PEDIATRICO (verrà attivato dal 2021) E’ un percorso formativo di 8 ore rivolto a tutti gli operatori che lavorano nei dipartimenti di urgenze ed emergenza e nei reparti di pediatria, che hanno svolto un corso di Triage Pediatrico base nei tre anni precedenti.


Obiettivi formativi
  • Acquisire conoscenze e competenze nel riconoscimento, valutazione e trattamento dei pazienti che accedono in un a PS Pediatrico e/o Generale o Reparti di Pediatria ad accesso diretto
  • Conoscere e saper attuare gli algoritmi decisionali in relazione ai sintomi guida
  • Considerare le peculiarità del paziente pediatrico
  • Fornire gli strumenti per lavorare in sicurezza
  • Mantenere e rafforzare le conoscenze e competenze acquisite durante la formazione base nel riconoscimento, valutazione e trattamento dei pazienti pediatrici che accedono in Triage (Retraining)


Direzione Scientifica
Daniela Seracini - Pediatra - Pronto Soccorso Pediatrico AOU Meyer
Daniela Fedoce – infermiera ped. - Pronto Soccorso Pediatrico AOU Meyer
Leandra Iannarelli – infermiera ped. - Pronto Soccorso Pediatrico AOU Meyer
Eva Maria Lima Gonzalez – infermiera - Pronto Soccorso Pediatrico AOU Meyer

Destinatari
Infermieri e infermieri pediatrici dei Pronto Soccorso Pediatrico e dei Pronto Soccorso Generale e dei Reparti di Pediatria nell'ambito delle strutture del Servizio Sanitario Toscano e della Rete Pediatrica Toscana (numero massimo 20 per ciascuna edizione).

Segreteria organizzativa
Per info: referente organizzativo Daniela Fedoce Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Segreteria iscrizioni corsi: e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I responsabili delle strutture di Pronto Soccorso e delle Pediatrie in accordo con i rispettivi referenti della formazione individueranno, in base alle necessità formative, gli operatori che dovranno partecipare agli eventi formativi organizzati.
Le iscrizioni, obbligatorie on line, dovranno essere effettuate direttamente dagli operatori interessati almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’evento.

Crediti ECM
La partecipazione permetterà il conseguimento dei crediti ECM dopo la compilazione del questionario di gradimento e il superamento della valutazione di apprendimento e della prova pratica. L’attestato ECM verrà inviato via e-mail dopo la conclusione dell’evento.


SCHEDA D'ISCRIZIONE

PROGRAMMA 2020